Un compleanno colorato e una torta di pesche e philadelphia…. per delle mamme golose!

Ogni volta, quando si avvicina il compleanno delle bimbe, gli chiedo sempre quale tema desiderano per la loro festa, e quando ho posto questa domanda a Pipina, dopo tanti ripensamenti, mi ha detto che desiderava una festa con tanti colori e tante caramelle.

Tenendo questo tema in mente ho organizzato una piccola festa tra amici e compagnetti per festeggiare il suo compleanno.

Cosi’ ho buttato giù un’ idea di quello che volevo preparare,  dei minicupcakes con panna e codette colorate, dei grissini ricoperti di glassa al cioccolato, sempre decorati con delle codette colorate, dei cubetti di torta arlecchino, girelle con marmellata e crema di nocciole su steccho e i classici pangoccioli.

Avevo tutto pronto per questi bimbi, ma mi mancava qualcosa per i genitori che si sarebbero fermati alla festa, cosi’ ho pensato di preparare un torta fresca con frutta di stagione,  la scelta è caduta su questa ricetta che avevo segnato tempo fà.

Torta di pesche e philadelphia.

3 pesche – io ho usato le nocepesche
240g di farina 00
160g di  zucchero
100g di philadelphia
80g di burro morbido
2 uova
estratto di vaniglia
1 bustina di lievito per dolci

Lavate, sbucciate e tagliate a fette le pesche.
Montate le uova, unite lo zucchero, il burro ammorbidito, la vaniglia e la philadelphia, finchè l’impasto sarà ben amalgamato. Unite ora la farina setacciata con il lievito e infine le pesche.
Imburrate e infarinate uno stampo a scelta di circa 22cm e infornate a 180° per circa 35/40
minuti, sempre meglio che  controllate la cottura facendo la prova stecchino.
Servite con una spolveratadi zucchero a velo.

Per la torta arlecchino;

3 uova
150g di  zucchero
200g di farina
100ml di  olio di semi
80g di acqua
2 cucchiaini di lievito
coloranti alimentari
1 bustina vanillina

Montate i bianchi con 60g di zucchero e tenete da parte. Montate i rossi  con lo zucchero restante
 e dopo unite gli altri ingredienti, amalgamando bene il tutto, infine unite i bianchi montati  dal basso verso l’alto. A  questo punto dividete l’impasto nelle varie ciotoline in base a quanti colori volete fare. Colorate con i colori che desiderate.
Imburrate e infarinate uno stampo da 22cm  e versate al centro un cucchiaio alla volta alternando i colori. Infornate a 160° per 40 minuti circa, controllate sempre con la prova stecchino.

A Presto

Terry

Il Buffet Salato del 1° Anno di Piccipì

Come promesso, dopo tutti i dolci…..ecco il buffet salato……

composto da….. spiedini di pomodorini, mozzarelline, olive e wrustel, 

voul e vants ripieni con mousse al prosciutto cotto,
involtini cotto e philadelphia,
involtini bresaola e rucola,
tartine con pane e pasta alle olive verdi e alici,
tartine con cotto e trifola di funghi e menta
tartine con pesto alla siciliana e melanzane grigliate.

…… frittata di peperoni, frittata d’asparagi e frittata di spinaci,

crocchette di patate, polpette di melanzane,  quiche zucchine e speck, quiche carciofi e pancetta, rustici di sfoglia…..

3 cornettoni salati.
1 con melanzane fritte e  pane e paste di ciliegino piccante
1 con patate funghi e wrustel
e 1 con olive nere, salame e scamorza.
 

nuggets di pollo e pizzette ……

per i nuggets di pollo;
 
2 petti di
pollo tagliati a bocconcini

1 vasetto di yogurt naturale
2 sacchetti di patatine
sale e pepe

Versate lo yogurt sopra  i bocconcini  e metteteli in frigorifero per una
notte. con un mixer tritate le patatine,  salate e pepate i
bocconcini e impanarli con le patatine fritte. Infornate per circa 20
minuti a 200°.
Le pizzette con l’impasto da rosticceria; Versione Bimby;
500gr di farina manitoba
50gr di strutto
10gr di sale
10gr di miele
50gr di zucchero
250gr di acqua
25gr di lievito
Versate l’acqua, lo zucchero e lo strutto nel boccale; 45sec, 90°, vel 4.
Aggiungete il lievito; 5 sec, vel 5.
Aggiungete la farina, il miele e il sale. 1 min, vel 6. poi 1min30sec vel. spiga.
Versate l’impasto in una ciotola leggermente oliata e fate lievitare per circa 1 ora.
Sgonfiate l’impasto, date la forma desiderata e fate lievitare ancora per circa 2 ore.
Condite con salsa di ciliegino, origano e sale e infornate a 200° per 10 minuti.

Salatini di philadelphia serviti con pane e pasta alle olive nere
200gr di
farina00
170gr di
philadelphia
40gr di burro
morbido
40gr di
parmigiano grattugiato
un pizzico di sale
spezie o
erbette per decorare 
Lavorate
tutti gli ingredienti insieme con l’aiuto di un mixer finché l’impasto non risulti sodo.

Avvolgete  nella pellicola
trasparente e fate riposare in frigo per
una ventina di minuti.
Stendete la
pasta con il mattarello e ricavatene dei biscottini con un cutter a scelta.
Spolverizzerete  con le spezie, io ho scelto paprika e erba cipollina.
Adagiate i
salatini in una teglia e cuocete fino a doratura in
forno
preriscaldato a 180.

A presto
Terry

1° Compleanno della mia Piccipi…..Il Buffet dei dolci

 Un anno è volato, e la mia piccolina ha festeggiato il suo primo compleanno!!
Come faccio sempre, sia per passione che per amore dei miei cari, provo ad organizzare sempre le loro feste nei minimi dettagli, e cosi è stato anche questa volta.

Ecco tutti i dolci che ho preparato per questa festa……..

 Iniziamo dalla torta…..

Semplice è delicata ideale per rapresentare una bimba piccola…..

La base è una Chiffon cake, farcita con crema pasticciera e fragole fresche.
Il tutto decorato con pdz.

Crema Pasticciera versione Bimby;

1litro di latte intero
10 tuorli
1 bustina di vanillina
100gr di fecola di patate
200gr di zucchero
Versate nel boccale tutti gli ingredienti e cuocere per 15min, vel 4, 90°.

Passiamo ora ai bicchierini……

Bicchierini simil tiramisù, con savoiardi, caffe, panna e nutella,
Bicchierini freschi con pannacotta e fragole,
Bicchierini di panna cotta e geleè di limone.

Per la panna cotta ho usato il preparato pronto della linea Polenghi
In un pentolino, fate bollire 200ml di panna e 300ml di latte. Togliete dal fuoco e aggiungete il contenuto della busta, mescolando sempre per ottenere una crema senza grumi. Fate bollire per altri 2 minuti sempre mescolando e poi versate nei bicchierini. Fate raffreddare.

 Poi  Moretta cupcakes con frosting fatto con panna, mascarpone e nutella…..

poi ancora un’altra torta, sempre  chiffon, crema pasticciera e fragole, uguale alla torta principare, ma questa volta decorata con panna e fregole, per i non amanti della pasta di zucchero 🙂

Infine  i biscotti di frolla decorati, che ognuno si è portato a casa come ricordo del primo anno della mia piccola Giulia.

Da oggi inizia una bellissima collaborazione, la mia cucina insieme a quella di  Francesca….
si unisce a “I Giardini in festa” ,
si tratta di meravigliosi giardini  dove i vostri bambini possono
realizzare delle bellissime festicciole con i loro amichetti  per il
compleanno. Occupa un’area di quasi 500 metri quadrati, piena di giochi e
di divertimenti. Per i più piccoli c’è la baby area, tutta dedicata ai
bimbi fino ai 3 anni, con un morbido e grande materasso, cuscini,
peluche, giochi, costruzioni, L’area è collocata all’interno di un
residence con possibilità di posto macchina e cancello riservato, quindi
si può sostare con assoluta tranquillità.

Parco giochi nuovo, molto bello, con giochi per grandi e piccini.
Giochi disponibili  castello,scivolo, dondoli,arrampicata,altalene,altalene bebé
Pavimentazione: erba e pavimento ammortizzante, completo di bagni
Il
parco è a dir poco meraviglioso!! Per qualsiasi
informazione contattemi privatamente  ^_^

A presto con il buffet salato……
Terry

Il Buffet del Battesimo di Piccipì

Come vi avevo detto prima delle vacanze  vi faccio vedere tutto ciò che ho preparato per il Battesimo della piccola Giulia!
Iniziao con la tavola calda maltese,  i “pastizzi ta l-irkotta” e “pastizzi tal-pizelli” e i “qassatat“, a malta si trovano in ogni strada in ogni paese/ città, in tutte le pastizzerie. Sono obbligatoriamente vengono serviti in tutti i ricevimenti e buffet  possibilmente caldi appena sfornati. Si trovano anche in ogni supermercati nei banchi freezer! Io non mi sono mai avventurata a farli, ma presto mi documenterò!
 Ad accompagnare la tavola calda maltese c’erano anche le sfogliate di wrustel.
Le uova ripiene con mayo e tonno decorate con ketchup e uova di capelin
I rice balls, ovvero palle di riso con la salsa bagnate nel uovo e nel pangrattato e fatte al forno.
Muffin di Tagliolini
500gr di tagliolini
100gr di pancetta
200gr di piselli
1 Scalogno
Pepe
Parmigiano grattugiato
 Per la besciamella;
500ml di latte
2 cucchiai di farina
50gr di parmigiano
25gr di burro
Pepe
Nocemoscata
Cuocete i tagliolini e scolateli al dente.
Preparate una  besciamella molto morbida, unitela ai tagliolini lasciandone un pochino da parte. Unite i piselli precedentemente insaporiti, con olio pancetta e scalogno, imburrare la teglia dei  muffin e spolverizzartela con del pangrattato. Versate i tagliolini  in ogni stampo e ricoprite con altra besciamella, spolverizzate con il formaggio grattugiato ed altro pangrattato.
Infornate a 180° fino a doratura, lasciate raffreddare, sformate e mettete nei pirottini.
Terrina di verdure
350gr di pan brioche tagliato a fette o pane per tramezzini
40gr di burro fuso
400gr di verdure, zucchine a rondelle, peperoni a quadretti, carote a rondelle sottili, cipolle rondelle.
50gr di pecorino
200gr di panna
100gr di latte
50gr di parmigiano
2 uova
sale Gemma di mare
pepe
Olio evo Dante
burro per imburrare

Eliminate la crosta dalle fette di pane, spennellate con il burro e tostatele in forno a 150° per alcuni minuti.
Rosolate le verdure in una padella con un filo d’olio, devono essere croccanti, salate pepate e fate raffreddare.
Portate a bollore la panna con il latte e poi versate il tutto sulle uova sbattute con il grana, un pizzico di sale e pepe.
Imburrate uno stampo da plum-cake e disporrete sul fondo le fette di pane tostato, inzuppatele con un po’ di composto di panna, mettete un po’ di verdure e spolverate con pecorino e parmigiano. Fate un altro strato e continuate così fino ad esaurimento. Coprite con il composto di panna avanzato.
 Infornate a 160° per 30 minuti circa.
fate raffreddare e tagliate a cubetti e servite.

Girelle di pancarre con patè di alici e olive verdi e pate di olive nere
Per il pate di olive nere;(Bimby)
300gr di olive nere cotte al forno
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaino di origano
Snocciolate le olive,e tritatele con l’aglio, 3sec Vel7.
Aggiungete l’origano, il sale e 60gr di olio evo, 1min Vel4.
Versate l’olio rimasto e amalgamate con una spatola.
Per il pate di olive bianche e alici;
200gr di olive bianche
Snocciolate e tritate le olive con le alici, 3sec Vel7.
Versate l’olio e un pizzico di sale, 1min Vel4.
Mattonella Palermitana
Impasto da rosticceria:
1 kg di farina 00
130gr strutto
70gr zucchero
25/30gr di lievito
400gr acqua circa
Per il condimento;
250gr di prosciutto cotto
300gr di galbanino
250gr di polpa di pomodoro.
Questa dose è per una teglia 38×30 rettangolare
Impastate tutti gli ingredienti aggiungendo l’acqua a poco a poco e il sale all’ultimo. L’impasto deve risultare bello morbido. Lasciate lievitare per circa 2ore. Dividete l’impasto in due, stendete la prima parte con il mattarello dando quanto più possibile la forma rettangolare. Posizionare il rettangolo di pasta in teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare per circa 10 minuti, (dentro il forno spento), condite con  il pomodoro a pezzi preventiva mente condito con olio sale e origano, adagiate sopra le fette di prosciutto e il formaggio. Spennellate i bordi con dell’uovo leggermente sbattuto.
Stendete anche l’altra parte dell’impasto e ricoprite facendo aderire bene i bordi. Spennellate la superficie con dell’uovo, cospargete con dei semi di sesamo e lasciate lievitare circa 30 minuti. Infornate a 190° fino a cottura.
 Mini cornetti salati.
Per l’impasto;
500gr di  farina 00
200ml di  acqua
50ml di latte
50ml di olio di girasole
15gr di sale Gemma Di mare
5gr di zucchero 
10gr di  lievito di birra
Per la farcitura;
Salumi misti – Salame, Prosciutto crudo, Prosciutto Cotto,
Philadelphia 
Mayo
Sciogliete nei liquidi intiepiditi il lievito e lo zucchero, impastate con la farina e lavorate per qualche minuto. aggiungete il sale e lavorate ancora bene per una decina di minuti. Formate una palla, coprite di pellicola e fate lievitare a riparo fino al raddoppio.
Stendete l’impasto e tagliate dei triangolini. Io uso il porzionatore per le torte in modo da ottenere dei triangoli più precisi. Prendete ogni triangolo e arrotolate in modo da formare i cornetti.
Disponete i cornetti  in una teglia ricoperta da cartaforno,e fate lievitare fino al raddoppio coperti di pellicola.
Mini Hamburger – Panini al latte farciti con lattuga, pomodoro e polpettine di carne.
Plum Cake Salato.
250gr di farina 00
4 uova
1 bustina di lievito per torte salate
1 bicchiere di vino bianco secco
200gr pancetta affumicata a cubetti
50gr pistacchi sgusciati (quelli salati)
150gr olive verdi snocciolate
150gr emental grattugiato
pepe
Bimby:
Nel boccale versate la farina, uova,olio,vino, 40sec. vel4, aggiungete la bustina di lievito dal
foro e aggiustate di sale e pepe.
Unite la pancetta precedentemente rosolata, le olive, l’emental grattugiato e i pistacchi, 20sec. vel.3 antiorario.
Versate in uno stampo da plum cake precedentemente imburrato o ricoperto da carta
forno. Infornate a 180° per un’ora circa.

                                                               E poi c’erano i dolci……
 Cestini di pasta frolla con cream pasticciera e crema al cioccolato.
Per la pasta frolla; (Bimby)
300gr di farina00
80gr di zucchero
1 limone, la scorza
1 uovo e 1 tuorlo
130gr di burro morbido
Nel boccale  mettete la scorza di limone e lo zucchero, 10sec. Vel8. Unite la farina, le uova e  il burro morbido, 20sec. Vel5.
Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo.
Per la crema pasticciera; (bimby)
500ml di latte intero
5 tuorli
1 cucchiaino di vaniglia
50gr di fecola di patate
100gr di zucchero
Versare tutti gli ingredienti nel boccale, 7min,90°,vel.4.
Per la crema al cioccolato;
2 tuorli d’uovo
400g zucchero
1 litro di latte
100gr cacao
200gr amido

Lavorate i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete un po’ di latte e un po’ di farina setacciata e cacao, continuate questo procedimento  fino a finire gli ingredienti e poi mettete su fuoco basso girando sempre con la frusta.

 Gelatina O’Jelly  gusto fragola con pezzi di albicocche e gusto  lime con pezzettini di ciliegie.
                                  
E poi la torta e i 
confetti decorati in pdz.
é stata una grande fatica ma il risultato è stato più che sodisfacente!
A presto

Terry