Frittata di Spaghetti

Oggi, Il calendario del cibo italiano, dedica questa giornata ad uno degli attori più famosi della storia italiana, il grande Totò!

Proprio oggi, cade il  50° anniversario dalla sua morte, essendo un buongustaio e in molte scene viene ritratto con abbondanti piatti d’avanti, si è deciso di dedicargli questa giornata, presentando molti dei piatti a lui legati.

Da una lunga ed imbarazzante lista, io ho scelto la frittata di spaghetti, forse perché mi ricorda la mia infanzia. Anche a Malta questo piatto è molto comune, però si prepara usando i vermicelli. Mia nonna la preparava sempre, e alcune volte preparava anche una versione dolce, tutta cosparsa di zucchero semolato!

La frittata di spaghetti copiata dal libro 

 

 

Frittata di Spaghetti

Author: Terry Fornelli Profumati

Prep time:

Cook time:

Total time:

Ingredients

  • 500g di spaghetti
  • 100g di parmigiano grattugiato
  • 4 uova bio
  • 4 fette di salame piccante
  • sale e pepe
  • olio extravergine d0oliva

Instructions

  1. Fate cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolate e tenete da parte.
  2. In una terrina, sbattete le uova, unite il parmigiano grattugiato e il salame tagliato a dadini, infine aggiustate di sale e pepe.
  3. Versate il composto di uova insieme agli spaghetti e mescolate bene, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
  4. Mettete sul fuoco una padella antiaderente, versate un cucchiaio di olio e fate riscaldare.
  5. Versate il composto di pasta e uova e fate cuocere per un paio di minuti.
  6. Quando la parte inferiore della frittata risulta ben abbrustolita, girate delicatemente usando un piatto grande, e continuate la cottura dall’altro lato.
  7. Servite tiepida, ma è ottima anche fredda.

 

 

A Presto

Terry

2 comments

  1. La frittata di spaghetti: come un piatto di riciclo diventa un piccolo capolavoro!

  2. Anche io come te, Therese! Frittata di spaghetti. Buonissima!
    Buona Pasqua !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *