Gnocchi allo Zafferano ripieni di Primo Sale con salsa di Broccoli

gnocchi-ripieni

Giovedi gnocchi? ma anche tutto il mese!

Proprio cosi, dopo la pausa estiva ci ritroviamo ad ammirare gnocchi in tutte le salse, grazie alla sfida dell’ mtc, proposta da AnnaRita.

Gli gnocchi sono uno dei primi piatti che mi ha insegnato mia nonna, e fino ad ora li ho sempre preparati seguendo la sua ricetta. Anche se la maggior parte delle volte tutto è andato a buon fine, qualche volta mi sono anche ritrovata con un mappazzone nella pentola. Non nascondo che ero timorosa a provare una nuova ricetta, ma se non si rischia non vale la pena partecipare all’mtc. Quindi,  se dovevo proprio rischiare, decisi di scegliere la strada più complicata e fare quelli ripieni, “se no il piacere dov’è?”!

Appena ho iniziato ad impastare, il timore era svanito, l’impasto era omogeneo e compatto, per niente appiccicoso o molle. Non mi è nemmeno servito aggiungere altra farina, (da sola mi dicevo che questa ricetta superava quella della nonna).

Poi il timore è tornato al momento della cottura, avevo paura anche a guardare dentro la pentola, ma poi…., tutte quelle palline intere che sobbalzavano mi hanno rassicurata che la cena era salva!

E se di solito, le ricette della nonna non li batte nessuno, devo dire che questa volta, AnnaRita ha vinto e sicuramente i prossimi gnocchi preparati a casa mia avranno la sua firma! 🙂

 

gnocchi-ripieni2

Gnocchi allo Zafferano ripieni di Primosale con salsa di Broccoli
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primi piatti
Ingredienti
  • Per 4 persone;
per gli gnocchi;
  • 600g di patate pasta gialla
  • 130g di farina 00
  • 1 uovo bio
  • 1 bustina di zafferano
  • 100g di formaggio primo sale siciliano
per il condimento;
  • 1 mazzetto di broccoli
  • 1 spicchio d'aglio
  • acciughe
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Lavate bene le patate senza asciugarle, bucate la buccia con i rebbi di una forchetta e disponete in un contenitore adatto al microonde meglio se con coperchio, oppure, coprite con della carta da forno.
  2. Cuocete a 900W per circa 10 minuti. Ogni 3 minuti circa fermate e girate le patate.
  3. Verificate la cottura con una forchetta, poi sbucciat e schiacciate con l'aiuto di uno schiaccia patate.
  4. Allargatele per far uscire il vapore residuo ed iniziate a introdurre la farina poco per volta, lo zafferano, l'uovo ed il sale.
  5. Formate una pagnotta, poi, tagliate dei salsicciotti piuttosto grandi e prelevate una porzione di circa 20g, appiattitela e inserite al centro un cubbetto di formaggio.
  6. Richiudete intorno al ripieno fino a sigillare completamente.
  7. Fate roteare tra le mani per dare una forma tondeggiante.
  8. Continuate fino ad esaurimento dell’impasto.
  9. Pulite i broccoli, e scaldate leggermente per una decina di minuti.
  10. In una padella fate soffriggere l'aglio insieme ad un pò di acciughe. Frullate i broccoli con un pò della loro acqua di cottura e versate nella padella insieme al soffritto.
  11. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata fino a che non salgono a galla, scolateli e uniteli al sugo nella padella.
  12. Servite con altro formaggio grattuggiato.
 

banner_sfidadelmese59-768x367
Con questa ricetta partecipo a #mtc59

A Presto

Terry

 

3 comments

  1. Tu non sai quanti gnocchi mi mangerei, ogni volta che apro un nuovo post gnocchi succulenti che mi guardano. Dei tuoi sento il sapore, il ripieno morbiso e saporito e un condimento ricco e avvolgente che esalta il tutto. Brava.

  2. Sicuramente hanno un aspetto favoloso. Mi piace molto l’idea di farcire con il primo sale e abbinare alla salsa di broccoli. Devono essere molto saporiti

  3. Sono molto contenta di sapere che questa ricetta ti abbia convinto. A me, hanno convinto il tuo ripieno e il tuo condimento. Veramente invitanti, brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: