Involtini di Maiale con Philadelphia e Pistacchio

 

A casa mia, gli involtini sono un piatto che piace a tutti.
Piccoli  bocconcini morbidi, che alle bimbe piace mangiare con lo stecchino.
Questi per di più sono ancora più morbidi e deliziosi, con un ripieno di crema soffice al formaggio.

Involtini di Maiale con philadelphia e pistacchio.
per 8 involtini;

8 fettine di lonza di maiale tagliata sottile
100g di philadelphia
50g di pistacchio di bronte tritato
sale e pepe
olio d’olieva q.b.
pangrattato q.b.

Disponete le fettine di maiale tra due fogli di cartaforno e sbattete leggermente con uno sbatticarne.
Amalgamte insieme il pistacchio con la philadelphia, sale e pepe.
Adagiate un cucchiaio di ripieno al centro di ogni fettina,  piegate i laterali sopra il ripieno e poi arrotolate dalla lunghezza per formare dei piccoli rotolini. Irrorate nell’olio d’oliva e poi passate nel pangrattato. Adagiate cosi gli involtini in una teglia da forno e infornate a 200° per circa 15minuti.

A Presto
Terry

4 comments

  1. Salve, volevo sapere se posso preparare gli involtini al pistacchio il giorno prima e conservarli in frigo o addirittura se posso surgelarli e cuocerli quando ne ho voglia

    1. fornelliprofumati

      Buongiorno, certo, io lo faccio spesso, preparo e congelo senza problemi. Poi al momento si trovano pronti, per un ottimo scongelamento del cibo, meglio mettere a scongelare in frigo per tutta la notte. Fammi sapere se ci provi!

  2. Salve, volevo sapere se posso preparare gli involtini al pistacchio il giorno prima e conservarli in frigo o addirittura se posso surgelarli e cuocerli quando ne ho voglia.
    per favore una risposta …grazie

    1. fornelliprofumati

      Buongiorno, certo, io lo faccio spesso, preparo e congelo senza problemi. Poi al momento si trovano pronti, per un ottimo scongelamento del cibo, meglio mettere a scongelare in frigo per tutta la notte. Fammi sapere se ci provi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *